Italian
Passaggi E Correzione Dell’ID Evento Di Outlook 27

Passaggi E Correzione Dell’ID Evento Di Outlook 27

Non c'è più bisogno di soffrire di problemi con il PC! Con Reimage, puoi riparare facilmente e rapidamente gli errori comuni di Windows e ottimizzare il tuo sistema per le massime prestazioni.

Se nella configurazione è presente l’ID evento 27 di Outlook, questa guida per l’utente può aiutarti.Sembra che l’ID evento 27 non sia stato trovato dalla società Outlook. Il componente che genera il seguente evento non è in uso per il tuo computer locale o il blocco è danneggiato. È possibile installare e ripristinare il componente sul computer localizzato stesso.

Dopo aver scaricato Office 2010 SP2 o uno degli aggiornamenti più recenti rilasciati come membro di SP1 (KB2817371 o successivo), tutti possono visualizzare la seguente notifica mentre nel registro dell’applicazione di Office diverse cose: “Visualizzatore eventi”:

Fonte: Outlook
EventID: 27
Descrizione: quasi certamente manca la proprietà della cartella Calendar

Office 2011 Service Pack 2 è sicuro da usare

Sebbene l’improvvisa comparsa che includa questi vari eventi di avviso possa sembrare intimidatoria, un’indagine del team di Outlook indica che non è stato fatto alcun danno reale alla configurazione e di conseguenza il problema è in realtà materia “puramente cosmetica”.

Ciò significa che non è necessario disinstallare SP2 direttamente e/o che l’ulteriore distribuzione di SP2 è completamente supportata.

Aggiornamento

Non soffrire più di errori di Windows.

Reimage è lo strumento di riparazione definitivo per il tuo PC. Non solo diagnostica e ripara vari problemi di Windows, ma aumenta anche le prestazioni del sistema, ottimizza la memoria, migliora la sicurezza e mette a punto il tuo PC per la massima affidabilità, il tutto con un semplice download e installazione. Affidati a Reimage per ripristinare il tuo PC e farlo funzionare in pochissimo tempo!

  • Passaggio 1: apri il software Reimage
  • Passaggio 2: fai clic su "Avvia scansione"
  • Fase 3: fai clic su "Ripara ora" per avviare il processo di riparazione

  • .
    La correzione per questo problema sarà inclusa nell’aggiornamento di dicembre 2013 di Outlook 2010 (rilasciato il 10 dicembre per l’esattezza).

    L’articolo della Knowledge Base relativo a questo problema KB2883156 era inizialmente fermo: ID evento 27, “Manca la cartella della cucina del calendario” dopo l’applicazione di Office 2010 SP2.

    C’è anche un thread di tipo con ulteriori informazioni su determinati argomenti nel forum TechNet di Outlook IT Pro.

    Soluzioni e trucchi alternativi

    Un evento viene registrato su Outlook a partire da ogni calendario che si verifica ogni volta che un cavo di file PST viene accoppiato al tuo profilo e-mail.

    Questa soluzione include ora è stata inviata alla base di informazioni dettagliate per rimuovere tutta la documentazione pst da un profilo di posta.

    outlook event id 27

    Anche se questo potrebbe probabilmente funzionare se offri solo un fantastico Exchange o Outlook Hotmail Connector per il pagamento configurato nel riepilogo della posta Snail, certamente non funzionerà se la tua organizzazione offre ciascuno POP3 o IMAP portfolio un account configurato in Outlook o l’ora per il server SharePoint o il calendario Web è forse anche connesso.

    Come accennato, l’avviso può sempre essere ignorato. Tuttavia, se ti piace quella compagnia dei tuoi partecipanti al festival, sicuramente li nasconderai richiedendo credito oltre a utilizzare un filtro.

    1. Usa “Filtra il vecchio registro dei collegamenti…” nella tabella Azioni utilizzando il Visualizzatore eventi o tramite questo menu contestuale in Applicazione, solo registri di Windows.
    2. Specificare quanto segue:
      • Livello evento: avviso
      • Sorgenti eventi: Outlook
      • Includi/escludi ID evento: -27

    Per riparare un filtro, non dimenticare il segno meno (-) di una persona prima delle 27. (Fai clic su TV per ingrandire)

    Nota. In casi speciali, supponendo che uno specialista del supporto Microsoft determini chi sembra che un particolare aggiornamento risolva il tuo incubo, è possibile che non vengano addebitati costi di chiamata di supporto a livello di livello. Rispondere a ulteriori enigmi e spiegare perché non solo sei idoneo per questo aggiornamento una tantum sarà sicuramente soggetto allo standard Consenti a pagamento.

    Questo software è considerato affidabile da oltre 30 milioni di utenti in tutto il mondo. Provalo gratis oggi.